archivio
I ANNO | COMUNICAZIONE
(2017-18)

L'istinto della L.U.P.A., sin dal primo anno, è di creare legami , tra noi e gli altri, con noi stessi, con il cosmo o il Tutto, o l'infinito, o l'universo. La comunicazione è la pietra angolare su cui si erge l’istituzione della L.U.P.A. Unire, mettere assieme parti slegate. Innanzitutto creare armonia dentro la Persona, tra le parti in conflitto, tra corpo e mente. Per raggiungere questo obbiettivo l’altro si rivela imprescindibile alleato. La persona capace di rispecchiarsi nell’altro, di rispondere ai suoi bisogni è capace di realizzare uno degli scopi più alti del genere umano, essere aperti e disponibili al mondo circostante, essere parte attiva, integrata di una comunità, sebbene temporanea come quella di un percorso L.U.P.A.

E poi? Davvero il nostro mondo finisce in una comunità di persone o si riesce a proiettare ogni nostro atto in una dimensione più vasta?
Poeti, filosofi, maestri spirituali, scienziati ci dicono che nulla termina nella vita personale, tutto continua, muta e si fonde costantemente.

Percorsi e docenti

DARE STORIA ALLA VITA | Anna Buonocore, Mauro di Maio, Francesca Netto, LabPerm
GENESI | Katia Capato
HOMO SAPIENS SAPIENS | Mauro di Maio
RIBELTA' CHORUS | LabPerm
RICREAZIONE FISICA | Francesca Netto
UNO SGUARDO ALL'INDIETRO | Fernando Mastropasqua