SpettacoloLabPerm18 logo.jpg

HOMO SAPIENS SAPIENS

percorso condotto da Mauro Di Maio

Foto di Isabella Quaranta
Foto di Isabella Quaranta

Foto di Isabella Quaranta
Foto di Isabella Quaranta

Foto di Isabella Quaranta
Foto di Isabella Quaranta

1/23

Foto dei percorsi 2018.19 e 2019.20

MERCOLEDÌ

dal 30 SETTEMBRE 2020 
al 20 GIUGNO 2021
*Apertura finale al pubblico:
domenica 20 giugno 2021
ore 21
presso San Pietro in Vincoli Zona Teatro
Mercoledì 30 SETTEMBRE:
lezione di prova gratuita!

dalle 20.45 alle 23

AREA 42 (Gelateria Popolare)

via Mameli, 6 - Torino

"Non puoi afferrarlo, né liberartene, nell'incapacità di possederlo lo ottieni.
Quando parli è silenzioso, quando sei silenzioso, lui parla.
"  

Poema Zen

 

HOMO SAPIENS SAPIENS è un percorso che, utilizzando la scrittura automatica, mira alla produzione di testi che vengono successivamente messi in azione attraverso esercizi di improvvisazione fisica. Il partecipante sperimenta presto il patrimonio delle espressioni tipiche della propria Persona, qui intesa come maschera sociale che abitualmente indossa. Una volta esaurite, viene a crearsi dello spazio che lo mette in contatto con un grande vuoto. Da qui, il compito del docente è di accompagnare in un lento e delicato processo che conduce al Sé Creativo. 


Un sentiero che si auto genera solo percorrendolo dall’interno e insieme.  


I testi generati vengono fin da subito fatti dialogare con testi sapienziali proposti dal docente. Testo principale di riferimento è il Libro Rosso di C. G. Jung. 


Il clima volutamente informale, si basa sul gioco ed è votato alla ricerca del bello.


HOMO SAPIENS SAPIENS quindi attraverso gli strumenti del Teatro, mira a sviluppare la consapevolezza dei propri processi mentali e, attingendo al linguaggio del corpo, a ritrovare un sentire profondo.
Al termine del percorso è prevista l’apertura al pubblico con l’esito finale.